Estate Europa Inverno Weekend

Londra: curiosità e chicche per esploratori esperti

on
Marzo 5, 2019

Londra, la mia cara e vecchia Londra nasconde sempre qualche novità! E mi permetto di scrivere la mia Londra perché per me Londra è casa, è la città in cui mi sento a mio agio, la città che non mi fa paura ma anzi dove mi sento protetta, la città del mio cuore.

Se volete sapere qualcosa in più delle mie esperienze in città vi consiglio il mio articolo Il diario delle mie esperienze londinesi.

londra tower bridge

Se state leggendo questo articolo è perché forse questa città ha già lasciato qualcosa anche a voi e siete pronti a tornarci o perché semplicemente volete visitare qualcosa di diverso, fuori dai comuni percorsi turistici e scoprire la città più autentica: cercando di conoscerla meno da turisti e più da viaggiatori.

Se così non fosse, vi invito a leggere il mio articolo con gli itinerari classici: Londra in 3 giorni, itinerario classico della regina 🙂

buckingham palace

Il mio intento in questo articolo è proprio cercare di proporvi quegli angoli della città diversi, lontani dalla massa turistica. Sarà dura ma spero di riuscirci!

Inizio qui di seguito elencandovi i luoghi che vi consiglio:

Canary Wharf and The Docklands

Fermata della metropolitana: Canary Wharf Jubilee line linea grigia o DRL

Canary Wharf , è il nuovo distretto amministrativo di Londra ed è visto come il prolungamento della City, è una zona bellissima perché si affaccia sul Tamigi e sarete circondati da altissimi grattacieli vetrati tra cui si respira l’economia londinese!!!

canary wharf

Di giorno il quartiere è gremito di business man in giacca e cravatta, mentre di sera si spopola e si respira una tranquillità quasi irreale per essere a Londra.

canary wharf panorama

Qui le luci non si spengono!!! a qualsiasi ora troverete sempre qualche luce accesa visibile dalle finestre e vetrate dei grattacieli, la massima dimostrazione di quella Londra che non dorme mai!!!

londra e i docklands

Canary Wharf è collegata all’area dei Docklands, la vecchia area portuale londinese, affacciata sul Tamigi, dove sono presenti diversi ormeggi per le imbarcazioni, quasi a testimoniare la rilevanza che la zona ha avuto nei secoli, e troviamo anche diverse testimonianze storiche della vecchia attività portuale della capitale: il porto di Londra era infatti il più grande del mondo!

canary wharf londra

Teleferica Emirates Air Line o Thames Cable Car per docklands Excell

Fermata della metropolitana: North Greenwich sulla Jubilee line grigia

Una figata! La teleferica che oltrepassa il Tamigi ha praticamente la funzione di un ponte sul fiume che però offre anche una vista mozzafiato sulla parte est della città! E’ in pratica un mezzo di collegamento ma anche attrazione turistica.

Emirates Air Line Thames Cable Car

E’ stata inaugurata nel 2012 in occasione delle olimpiadi, è lunga 1 km circa, collega in 10 minuti North Greenwich, da dove l’abbiamo presa noi, a Royal Docks. Utilissima per raggiungere l’Excel Centre, si integra con la metro e con la DLR.

docklands

Il biglietto costa £ 3.50 con la Oyster Card (sola andata) e si può direttamente accedere con questa come in una qualsiasi stazione della metropolitana; se invece si acquista il biglietto il costo è di £ 4.50, infine i bambini al di sotto dei 5 anni sono gratuiti.

E’ aperta tutti i giorni dalle 7.00 alle 20.00 d’inverno (sabato apertura ore 8.00, domenica ore 9.00), mentre d’estate è aperta fino alle 21.00.

Emirates Air Line Thames Cable Car

Stratford & Quartiere Olimpico

Fermata della metropolitana: Stratford, linea rossa Central line, grigia Jubilee line e DLR.

Il quartiere è stato interamente costruito per le Olimpiadi del 2012, andando a riqualificare una zona periferica della città.

quartiere olimpico di londra 2012

Tanti sono gli effetti di questa riqualificazione, sicuramente il fatto che oggi il quartiere olimpico è diventato un’attrazione turistica e le varie arene costruite sono state riutilizzate per aree sportive e di ricreazione per i cittadini, ad esempio lo stadio è diventato stadio ufficiale della squadra di calcio West Ham con negozio di souvenir annesso. Sicuramente questo ha portato però anche dei disagi per la popolazione come l’aumento di prezzi degli immobili, tanto che molte persone hanno dovuto spostarsi ancora più in periferia…ma questa è una parte della mia tesi di laurea! 🙂

londra 2012 quartiere olimpico

Ad ogni modo il parco olimpico è piacevolmente visitabile e vi consiglio di fare anche una tappa a Westfield, il mega centro commerciale costruito affianco al parco: è grandissimo!!! Qui trovate negozi, ristoranti di tutti i tipi e anche cinema e hotel!!! è perfettamente collegato anche alla metro che praticamente vi arriva sotto.

Noi abbiamo alloggiato qui nell’hotel Premier Inn e ci siamo trovati strepitosamente!!!

quartiere olimpico londra

Shoreditch & Banksy

Fermata della metropolitana: Liverpool Street sulla Central line rossa, Circle line gialla, Bakerloo line marrone o Hammersmith and City line rosa o fermata Shoreditch sulla Overground london

Quartiere giovanile per eccellenza e punto di incontro dei giovani londinesi in modo particolare la domenica pomeriggio e sera, Shoreditch è il quartiere stravagante dell’arte, dei club e della moda di strada che grazie ai suoi prezzi contenuti attira studenti e artisti!

Shoreditch

Negli anni Shoreditch è passata da area degradata a area rigenerata, ma quello che contraddistingue maggiormente il quartiere sono i muri tappezzati di graffiti e murales di Bansky, l’anonimo londinese e di altri artisti simili, meno conosciuti.

Qui troviamo la Londra autentica, tra la sua vita di strada e i suoi mercati, tra i quali quello di Brick lane, ma per questo vi invito a leggere il mio articolo Shopping a Londra.

Greenwich

Fermata della metropolitana: Cutty Sark (for Marittime Greenwich) sulla DLR (Docklands London Railway)

Quando si arriva a Greenwich sembra quasi di non essere più a Londra! Qui lo stress, la frenesia e il caos del centro città sono lontani, come anche le linee intersecate della metro, la folla per le strade e la confusione.

Greenwich è infatti una sorta di isola verde e tranquilla di Londra, con il grande parco reale che si apre davanti ai nostri occhi, dominato dall’osservatorio, il Royal Observatory, dove passa il 1° meridiano, di rosso segnato. Eh si, inutile dire che Greenwich è stata sede dei reali, il palazzo reale è Old Royal Naval College, attualmente sede dell’università; oggi il quartiere è inoltre patrimonio dell’umanità Unesco.

greenwich

Greenwich profuma di musei, tra cui il National Marittime Museum, di scienza, di sapere e di studenti universitari intenti a leggere qualche libro nel parco, a me ha sempre rilassato molto e vi consiglio la visita di mezza giornata o di una giornata intera se volete dedicarci più tempo, sebbene secondo me mezza giornata è più che sufficiente.

greenwich

Vi consiglio di raggiungere il Royal Observatory sopra la collina:la passeggiata è un po’ in salita ma ne vale davvero la pena: si apre ai vostri occhi una vista spettacolare sul prato, si scorge poi il Tamigi fino a vedere i grattacieli di Canary Wharf e della City.

greenwich osservatorio

Da qui si può accedere al Royal Observatory e di conseguenza al giardino del primo meridiano, a pagamento e si può salire fino a sopra la torre dell’osservatorio, il costo del biglietto è di £ 12.00.

greenwich panorama

Eventualmente il primo meridiano è comunque visibile anche da fuori, sbirciando dalla cancellata 😉

greenwich primo meridiano

Wembley

Fermata della metropolitana: Wembley Park sulla Jubilee line grigia o sulla Metropolitan line viola

Il famosissimo stadio Londinese si trova a nord della città, in un quartiere popolare, lontano dalla Londra reale e turistica, tanto che quando si scende dalla fermata della metro non si direbbe di essere ancora centrali e soprattutto non si direbbe che proprio qui sorge il famoso stadio.

wembley stadium

Sebbene oggi la sua importanza è stata declassata dallo stadio del quartiere olimpico, merita una visita anche veloce soprattutto per gli appassionati di calcio!

wembley

Wimbledon

Fermata della metropolitana: Wimbledon, capolinea sud della District line verde.

Il quartiere di Wimbledon mi è piaciuto tantissimo!!

Nella periferia londinese, a sud della metropoli, è un quartiere residenziale caratterizzato da singole casette e viuzze pittoresche.

Wimbledon

Conosciuto a livello mondiale per il tennis, la patria di questo sport è visitabile. Io ho avuto modo di visitare questa parte di Londra per la mia tesi sulle Olimpiadi ma consiglio un giretto anche a chi non è amante di questo sport al fine di scoprire una Londra davvero diversa!

Lord’s Cricket Ground

Fermata della metropolitana: St. John’s Wood sulla Jubilee line grigia

Uno dei più antichi stadi di cricket del mondo si trova praticamente in centro città con il suo museo annesso. Se avete tempo la visita è interessante, diciamo fuori dal comune, e il biglietto costa £ 15.00.

Lord's Cricket Ground

…last but not least… Primrose Hill

Fermata della metropolitana: Chalk Farm Road sulla Northern line, linea nera

La collinetta da cui vedere in tutta tranquillità Londra, con le sue luci, al tramonto! Non perdetevela!

primrose hill

E con questo ho terminato i miei luoghi fuori dal comune per la vostra visita a Londra.

Ora vi invito a leggere il mio articolo Shopping a Londra per un’infarinatura completa della città!

Spero di avervi incuriosito e aspetto di sapere se anche voi amate questa Londra lontana dal turismo!!!

panorama di canary wharf da greenwich
TAGS
RELATED POSTS
48 Comments
  1. Rispondi

    fra

    Marzo 18, 2019

    adoro Londra, ci ho vissuto per più mesi ma ogni volta che torno è una vera scoperta.. l’ultima volta ho scoperto anchee io Canary Wharf and The Docklands

    • Rispondi

      Silvia Pellizzon

      Marzo 19, 2019

      Concordo a pieno con te Fra, sono sicura che la prossima volta che ci tornerò ci saranno altri luoghi inediti da scoprire!! è una città dalle mille sorprese!!! Grazie per il commento!!!

  2. Rispondi

    Amalia

    Marzo 18, 2019

    Sono stata a Londra due volte e la trovo bellissima e ogni volta che ci vado mi accorgo che ho sempre molte cose da,visitare e da conoscere ancora. Bella la tua recensione e bellissime le mete che hai visitato

    • Rispondi

      Silvia Pellizzon

      Marzo 19, 2019

      Grazie mille Amalia, uscirò a breve con altri due articoli su Londra se dovessero interessarti: uno sullo shopping e uno sui parchi!! se hai bisogno di altre info, contattami pure 🙂

  3. Rispondi

    CLAUDIA

    Marzo 18, 2019

    Io e mio marito torniamo a Londra per la quarta volta, ci serviva giusto qualche nuovo spunto!

    • Rispondi

      Silvia Pellizzon

      Marzo 19, 2019

      Mi fa piacere Claudia!!! grazie mille, se hai bisogno di altre idee sono qui!!

  4. Rispondi

    Valentina

    Marzo 18, 2019

    Anche se sono stata a Londra, ci sono posti dove non sono mai andata. Uno di questi è anary Wharf, credo che meriti davvero una visita.

    • Rispondi

      Silvia Pellizzon

      Marzo 19, 2019

      Assolutamente si Valentina! Si respira innovazione e le luci non si spengono davvero mai 🙂 Grazie per il commento!

  5. Rispondi

    Valentina

    Marzo 18, 2019

    Mi è rimasta la C nella tastiera.

  6. Rispondi

    Sara

    Marzo 18, 2019

    Molto interessante l’itinerario della regina, la prossima volta ne terrò conto grazie per lo spunto!

    • Rispondi

      Silvia Pellizzon

      Marzo 19, 2019

      Grazie a te Sara! Se hai bisogno di altre info sono qui 🙂

  7. Rispondi

    Maria Domenica Depalo

    Marzo 18, 2019

    Londra è sempre stato uno dei miei sogni, sin da ragazzina. Trovo molto interessante l’itinerario che hai proposto. In particolare vorrei visitare Greenwich ed il Royal Observatory.
    Maria Domenica

    • Rispondi

      Silvia Pellizzon

      Marzo 19, 2019

      Grazie Maria Domenica! Greenwich è davvero bella, fuori dalla confusione, un angolo di pace, ti consiglio davvero la visita! Se hai bisogno sono qui 😉

  8. Rispondi

    anna di

    Marzo 19, 2019

    Londra è così bella che ogni volta si scopre qualcosa di nuovo. E’ vero che ci sono dei must da vedere, ma io adoro perdermi per trovarmi in viuzze o parchi nuovi e fuori dai circuiti turistici. Grazie per questi suggerimenti

    • Rispondi

      Silvia Pellizzon

      Marzo 19, 2019

      Grazie a te Anna per il commento!! Uscirò presto con l’articolo dedicato ai Polmoni Verdi di Londra, magari trovi altre ispirazioni!! 🙂 A presto!

  9. Rispondi

    Veronica | Lost Wanderer

    Marzo 19, 2019

    Mi fa sempre strano vedere Londra con gli occhi di un’altra persona. Ho vissuto lì tre anni prima di trasferirmi in Galles e spesso parlano tutti di Westminster, Piccadilly e tutte le zone spennaturisti per eccellenza. Una delizia invece leggere di Canary Wharf o Greenwhich e soprattutto di Primrose HIll che è uno dei miei posti preferiti, soprattutto da dove vedere il tramonto.

    • Rispondi

      Silvia Pellizzon

      Marzo 19, 2019

      Esatto Veronica, concordo a pieno con le tue parole! Io ho vissuto a Londra per circa 6 mesi, in occasione dell’Erasmus Placement con l’università e della tesi di laurea, fatta sempre a Londra sulle olimpiadi e sono state due esperienze formidabili! Immagino per te che ci hai vissuto 3 anni!!! Se vuoi curiosare tra le mie esperienze trovi anche l’articolo Londra, il diario delle mie esperienze, se vuoi darci un occhio 😉

  10. Rispondi

    Veronica Nicky Tacco12

    Marzo 19, 2019

    amo londra! ho fatto diversi campi estivi qui durati qualche mese, la sento un po’ come una seconda casa

    • Rispondi

      Silvia Pellizzon

      Marzo 19, 2019

      Come ti capisco Veronica, idem per me!!

  11. Rispondi

    clio

    Marzo 19, 2019

    Ahhh anche io adoro Londra, ci tornerei sempre e comunque!! Capisco la passione. E grazie per i suggerimenti : sono tutte parti di Londra che non sono ancora riuscita ad esplorare, per un motivo o per un altro.. le tue foto e il tuo articolo mi confermano che devo assolutamente rimediare.

    • Rispondi

      Silvia Pellizzon

      Marzo 19, 2019

      Ciao Clio! mi fa molto piacere averti suggerito luoghi nuovi e grazie a te per il commento e poi è bellissimo condividere la passione Londra!!!

  12. Rispondi

    Erika Cammarata

    Marzo 19, 2019

    Questa è una Londra che, nei miei diversi viaggi, non ho mai conosciuto. Sono stata parecchie volte, ma ho sempre visitato i must e i miei luoghi del cinema, come li chiamo io. Nel mio prossimo viaggio londinese, passerò a vedere questi luoghi, che hanno un grande fascino, soprattutto mi ha molto incuriosita Greenwich, che profuma di musei.

    • Rispondi

      Silvia Pellizzon

      Marzo 19, 2019

      Assolutamente Erika, consiglio davvero di vedere questa Londra lontana dai must turistici! 😉

  13. Rispondi

    mary pacileo

    Marzo 19, 2019

    è una città che mi attrae tanto, ci sono tante belle cose da vedere, che bel ricordo

    • Rispondi

      Silvia Pellizzon

      Marzo 19, 2019

      Concordo a pieno Mary!

  14. Rispondi

    Nicoletta Cillara

    Marzo 19, 2019

    Mi hai incuriosito! Perchè le guide di Londra propongono bene o male le classiche mete e punti panoramici!!! Mi sono segnata qualcosa di inedito!!!

    • Rispondi

      Silvia Pellizzon

      Marzo 19, 2019

      Grazie mille Nicoletta, era proprio questo il mio scopo quindi mi fa piacere se ci sono riuscita!

  15. Rispondi

    Raffi

    Marzo 19, 2019

    Sono stata spesso a Londra per lavoro, ma mi hai fatto scoprire una Londra che non conoscevo. Forse dovrei proprio tornarci come turista.

    • Rispondi

      Silvia Pellizzon

      Marzo 19, 2019

      Grazie mille Raffi! mi fa piacere, se hai bisogno son qui!:)

  16. Rispondi

    sofia riccaboni

    Marzo 20, 2019

    Un post che non racconta la solita Londra. Brava, mi serviva 🙂 vorrei andarci dopo la Laurea, Brexit permettendo 😀

    • Rispondi

      Silvia Pellizzon

      Marzo 20, 2019

      Grazie mille Sofia!!! speriamo che la Brexit non ci impedisca di andare!!! :))

  17. Rispondi

    Manuela

    Marzo 20, 2019

    Ottimo il tuo resoconto e i tuoi consigli,londra mi manca da visitare.

    • Rispondi

      Silvia Pellizzon

      Marzo 20, 2019

      Grazie mille Manuela!! scrivimi pure se hai bisogno di ulteriori consigli per la visita!!!

  18. Rispondi

    Anna

    Marzo 20, 2019

    Londra l’ho visitata con il mio primo fidanzatino, fortunatamente in quanto mio marito ha la fobia dell’aereo. Se potessi ci andrei a vivere, mi è entrata nel sangue….. bellissimo il tuo articolo hai risvegliato in me dei bellissimi ricordi

    • Rispondi

      Silvia Pellizzon

      Marzo 20, 2019

      Grazie mille Anna!!!

  19. Rispondi

    Vanessa

    Marzo 25, 2019

    Leggendo in particolare le prime righe del tuo articolo, ho avuto l’impressione di stare leggendo i miei stessi pensieri. Sì perché anche io dico sempre che per me Londra è casa. Una città in cui mi sento viva e dove corro ogni volta che posso.

    • Rispondi

      Silvia Pellizzon

      Marzo 25, 2019

      Che bello condividere una cosa così Vanessa!! Grazie mille per condividere le mie parole 😉

  20. Rispondi

    Make up addicted

    Marzo 26, 2019

    Sono stata a londra 10 anni fa ma vorrei ritornarci per approfondire la.citta

  21. Rispondi

    Giada Capotondi

    Marzo 26, 2019

    Vado a Londra almeno una volta l’ano e devo dire che cerco sempre piccole chicche che non ho mai visto…in alcune di quelle che hai elencato ci sono gia’ stata, in altre no. Segno tutto per la prossima volta!

    • Rispondi

      Silvia Pellizzon

      Marzo 26, 2019

      Ottimo Giada, poi se avrai anche tu qualcosa di nuovo fammi sapere 😉

  22. Rispondi

    Virginia

    Marzo 26, 2019

    Articolo davvero interessante, mi sono segnata i tuoi consigli: nel prossimo anno e mezzo sarò spesso a Londra per un master, chissà che io non riesca ad esplorare qualcuno di questi luoghi

    • Rispondi

      Silvia Pellizzon

      Marzo 26, 2019

      Grazie mille Virginia e speriamo proprio di si! magari se avrai modo di visitare qualche altro luogo fuori dalla massa turistica fammi sapere 😉

  23. Rispondi

    Anna

    Marzo 26, 2019

    Londra è bellissima, sinceramente ci andrei a vivere se potessi…. Il tuo articolo è davvero molto interessante

    • Rispondi

      Silvia Pellizzon

      Marzo 26, 2019

      Grazie mille Anna!

  24. Rispondi

    Giovy Malfiori

    Marzo 27, 2019

    Sono fortunata perché riesco ad andare spesso a Londra per lavoro e non manco mai di fare un giro a Lambeth, uno dei miei pezzi preferiti di quella città.

    • Rispondi

      Silvia Pellizzon

      Marzo 27, 2019

      Mi manca questa zona ma mi documenterò per il prossimo viaggetto allora! Grazie per il tuo consiglio!

  25. Rispondi

    francesca

    Maggio 6, 2019

    Sono stata a Londra tante volte, ma non avevo mai stntito parlare di Lord’s Cricket Ground! La prossima volta non mancherò di seguire il tuo suggerimento.

    • Rispondi

      Silvia Pellizzon

      Maggio 6, 2019

      Mi fa piacere Francesca!!! Attendo i tuoi commenti allora 😉

Commenta

Silvia Pellizzon
Venezia, IT

Ciao! Due informazioni veloci su chi sono: mi chiamo Silvia, ho 30 anni e vivo in provincia di Venezia. Per me viaggiare è parte integrante della mia vita. Lo faccio da sempre. Da bambina era tutto semplice e bellissimo, crescendo però mi sono accorta di quanto possa essere complicato viaggiare se non si è ben informati, così la mia passione è diventata anche un lavoro. Oggi ho deciso di iniziare a condividere i miei viaggi e la mia esperienza nell'organizzazione per cercare di essere d'aiuto a chi sceglie di aprire la propria mente visitando nuovi luoghi!

Seguimi su Facebook!
Seguimi su Instagram!
  • Risveglio con vista 😍🗺⛰😍
•
•
•
•
#travel #weekend #altoadige #destinazioneblogger #travelblogger #travelbloggeritaliane #travelholic #travelguide #traveller #travelphotography #travelgram #travelbloggeritaliane #bloggeritalia #blogger #aroundtheworld #trip #viaggiare #viaggio #bloggeritaliane #bloggergram #bestpic #lovetravel #yallersitalia #igersitalia #new_photoitaly #progettoblog #traveltimeparty #okioparto #nofilter
  • ☀️Travel si the only thing you buy, that makes you richer ☀️
📌📝http://okioparto.it/capo-verde-boa-vista-lisola-no-stress
•
•
•
•
#travel #boavistaisland #capoverde #destinazioneblogger #travelblogger #travelbloggeritaliane #travelholic #travelguide #traveller #travelphotography #travelgram #travelbloggeritaliane #bloggeritalia #blogger #aroundtheworld #trip #viaggiare #viaggio #bloggeritaliane #bloggergram #bestpic #lovetravel #yallersitalia #igersitalia #new_photoitaly #progettoblog #traveltimeparty #okioparto #nofilter
  • 🌍In portoghese si chiama Boa Vista e la sua traduzione in italiano è “buona vista”!
...Sarà perché quest’isola è proprio un paradiso?? 🏝🥰
•
📌📝Se volete saperne in più vi invito a leggere il mio articolo! trovate il link qui sotto e in bio! 
http://okioparto.it/capo-verde-boa-vista-lisola-no-stress/
•
•
•
•
#travel #boavistaisland #capoverde #destinazioneblogger #travelblogger #travelbloggeritaliane #travelholic #travelguide #traveller #travelphotography #travelgram #travelbloggeritaliane #bloggeritalia #blogger #aroundtheworld #trip #viaggiare #viaggio #bloggeritaliane #bloggergram #bestpic #lovetravel #yallersitalia #igersitalia #new_photoitaly #progettoblog #traveltimeparty #okioparto #nofilter
  • #capoverde è un arcipelago di isole situate al largo della costa nord-occidentale dell'#africa . 🌍 È conosciuto per la cultura creola afro-portoghese e le numerose spiagge. 🏝
•
#boavistaisland è una delle isole dell’arcipelago! 🗺 È famosa per le dune di sabbia e i paesaggi vulcanici del deserto del Viana! 😍🌋
•
Siete mai stati a Capo Verde? Se si in che isola? Vi è piaciuta? 🥰
•
•
•
•
#travel #caboverde #vacanzealmare #summer #destinazioneblogger #travelblogger #travelbloggeritaliane #travelholic #travelguide #traveller #travelphotography #travelgram #travelbloggeritaliane #bloggeritalia #blogger #aroundtheworld #trip #viaggiare #viaggio #bloggeritaliane #bloggergram #bestpic #lovetravel #progettoblog
#okioparto
  • ❓lo sapevate che❓
Dal 1996 i #trulli di #alberobello fanno parte del patrimonio dell’umanità tutelato dall'UNESCO 🗺
Noi li abbiamo visitati assieme a Polignano a Mare! 🏖 Una giornata è perfetta per visitare le due località, chiaramente soggiornando già in #puglia !! 🌍🚘🤩
•
📌📝Per info riguardanti l’organizzazione della giornata vi ricordo il mio link in bio!
•
•
•
•
#travel #summer #destinazioneblogger #travelblogger #travelbloggeritaliane #travelholic #travelguide #traveller #travelphotography #travelgram #travelbloggeritaliane #bloggeritalia #blogger #aroundtheworld #trip #viaggiare #viaggio #bloggeritaliane #bloggergram #bestpic #lovetravel #yallersitalia #igersitalia #new_photoitaly #progettoblog
#okioparto
  • E come ogni giovedì che si rispetti ecco il post su #polignanoamare ❤️ trovate il link qui di seguito e in bio! 
Io ho abbinato la visita di Polignano con quella di Alberobello: una giornata è perfetta per visitarle entrambe! 🗺🥰🌍☀️
📌📝 http://okioparto.it/alberobello-e-polignano-a-mare-itinerario-di-una-giornata-tra-storia-e-mare/
•
•
•
•
#travel #traveleurope #puglia #destinazioneblogger #travelblogger #travelbloggeritaliane #travelholic #travelguide #traveller #travelphotography #travelgram #travelbloggeritaliane #bloggeritalia #blogger #aroundtheworld #trip #viaggiare #viaggio #bloggeritaliane #bloggergram #bestpic #lovetravel #yallersitalia #igersitalia #new_photoitaly #progettoblog
#okioparto #nofilter
  • Un piccolo scorcio. La quiete. Il sole e il caldo. L’estate in #puglia! 🗺☀️
#polignanoamare è una graziosa cittadina in provincia di Bari, sulla costa adriatica! 🏖🌅
La sua famosissima baia e il pittoresco centro storico sono davvero stupendi!! 😍
•
...Voi ci siete stati? Se si concordate con me? Domani online il mio articolo! 🤩👍
•
•
•
•
#travel #sea #summer #destinazioneblogger #travelblogger #travelbloggeritaliane #travelholic #travelguide #traveller #travelphotography #travelgram #wonderfulplaces #bloggeritalia #blogger #aroundtheworld #estate #viaggiare #viaggio #bloggeritaliane #bloggergram #bestpic #lovetravel #yallersitalia #igersitalia #new_photoitaly #progettoblog
#okioparto
  • Un po’ di #relax !! 🏖😎
Scusate, questa settimana niente post del giovedì, siamo in #vacanza !! 🤩👪⛵️🏝🌅
•
•
•
•
#travel #holiday #summer2019 #bibione #destinazioneblogger #travelblogger #travelbloggeritaliane #travelholic #travelguide #traveller #travelphotography #travelgram #wonderfulplaces #bloggeritalia #blogger #aroundtheworld #viaggiare #viaggio #bloggeritaliane #bloggergram #bestpic #lovetravel #yallersitalia #igersitalia #new_photoitaly #progettoblog
#okioparto #nofilter

Seguimi!

Archivio Articoli