Venezia panoramica da elicottero
Estate Gite in giornata Italia Weekend

Sorvolo di Venezia in elicottero

on
Settembre 30, 2018

Dedico quest’articolo ad un grande uomo, a quella persona che mi ha cresciuto, certo con la mia mamma, a colui con cui ho passato la gran parte dei pomeriggi a “vedere gli aerei” in aeroporto e a comprare i vestitini delle Barbie, ma solo una a settimana, mi raccomando.

Dedico quest’articolo a quell’uomo che è stato, è, e sarà sempre il mio esempio di vita: il mio papà!

Eh si, è grazie al mio papy, un grande appassionato di elicotteri, che abbiamo avuto la fortuna di provare il brivido di vedere Venezia dall’alto, in elicottero.

Dico abbiamo, in realtà dovrei dire hanno, in quanto io con il pancione di 8 mesi, sono rimasta a terra, mentre Daniele (sempre il mio compagno), la mia mamma e il mio papà hanno volato.

sorvolo di venezia in elicottero

Ma andiamo con calma…

Tutto è iniziato lo scorso dicembre, quando abbiamo deciso di regalare al mio papy per il suo compleanno e per Natale, un giro in elicottero su Venezia, l’avevamo già fatto qualche anno fa.

E così una volta arrivata la bella stagione decide di prenotarlo un sabato mattina. Così partiamo da casa con il nostro trenino, mezz’oretta e siamo a Venezia, da lì il vaporetto fino a Lido, una camminata di 5 minuti e raggiungiamo l’aeroporto Nicelli, pronti per la nostra esperienza.

Vaporetto a Venezia

Brividi ad alta quota

Non immaginatevi l’aeroporto Nicelli del Lido di Venezia come un grande aeroporto, anzi, vi ci atterrano solo piccoli velivoli privati o legati alle escursioni, in alternativa è usato come spazio eventi. Siamo lontani dalle compagnie aeree di linea o low cost e dalla freneticità di un vero aeroporto.

aeroporto Nicelli Lido di Venezia

Entriamo e ci dirigiamo verso l’ufficietto della compagnia con cui abbiamo prenotato il volo. Consegniamo il voucher, vengono dati i gilet da indossare e via in pista (nel frattempo io sono stata riempita di borse e giubbettini dato che ero l’unica sfigata a rimanere a terra! 🙂

I 3 avventurieri vanno verso la pista dove incontrano il pilota, un ragazzo giovane ma già con moltissima esperienza. Salgono in elicottero: mio papà chiaramente davanti, mia mamma e Daniele dietro e partono.

sorvolo di venezia in elicottero da aeroporto nicelli

Una volta in quota, vicini a Venezia, davanti a loro si apre una vista mozzafiato!!! Inutile dirlo ma vedere la città dall’alto è un’esperienza davvero imperdibile e io non vedo l’ora che il mio piccolo sia un po’ più grandino per fargli provare questa esperienza unica.

Qui di seguito alcune foto, spero possano rendere l’idea!

Sorvolo di venezia in elicottero
Sorvolo di venezia in elicottero
Sorvolo di venezia in elicottero
Sorvolo di venezia in elicottero
Sorvolo di venezia in elicottero
Burano dall'alto

Informazioni utili: a chi rivolgersi, prezzo, durata del volo

Se anche voi volete provare questa bellissima esperienza, vi consiglio di rivolgervi a Heliair.it collegandovi al sito https://www.helivenice.com/IT/home.html o chiamando direttamente Michele (CEO) al numero di cellulare che trovate nel sito appunto, per scoprire i diversi tour e prenotare la vostra esperienza.

Noi abbiamo scelto il Venezia tour di 10 minuti essendo in 3 ma prima o poi mio papà credo vorrà fare anche gli altri, perché 10 minuti terminano in un baleno 😉

Sorvolo di venezia in elicottero
Sorvolo di venezia in elicottero

Con la compagnia potete prenotare già per una data precisa oppure se preferite potete fare come noi, ossia acquistare un’esperienza-voucher regalo e prenotare in un secondo momento la data in cui volete fare il volo.

Infine come periodo migliore chiaramente vi suggerisco la primavera o settembre, evitando così la possibilità di trovare brutto tempo o troppo caldo.

E voi avete mai provato il brivido di un volo in elicottero? 🙂

sorvolo di venezia in elicottero

Se vi fa piacere continuare a leggere gli altri miei viaggi, vi invito a seguirmi sui miei canali social Instagram e Facebook, che trovate qui di seguito!

TAGS
RELATED POSTS

Commenta

Silvia Pellizzon
Venezia, IT

Ciao! Due informazioni veloci su chi sono: mi chiamo Silvia, ho 30 anni e vivo in provincia di Venezia. Per me viaggiare è parte integrante della mia vita. Lo faccio da sempre. Da bambina era tutto semplice e bellissimo, crescendo però mi sono accorta di quanto possa essere complicato viaggiare se non si è ben informati, così la mia passione è diventata anche un lavoro. Oggi ho deciso di iniziare a condividere i miei viaggi e la mia esperienza nell'organizzazione per cercare di essere d'aiuto a chi sceglie di aprire la propria mente visitando nuovi luoghi!

Seguimi su Facebook!
Seguimi su Instagram!
La risposta da Instagram ha restituito dati non validi.

Seguimi!

Archivio Articoli